Chi siamo

 

Libera Radio, testata giornalistica on line edita dalla Cooperativa Open Group, è la prima web radio italiana d’informazione sulla legalità e contro le mafie. I suoi programmi possono essere ascoltati il giovedì alle ore 14,00 e il sabato alle ore 11,30 sulle frequenze di Radio Città del Capo di Bologna (Popolare Network) o in streaming su www.rcdc.it.

Nasce nel 2007 come testata giornalistica, con l’intento di dare priorità informativa alle notizie riguardanti i fenomeni criminali, la rete di interessi e il sistema di connivenze di cui si avvalgono a livello politico, amministrativo ed economico. Ma, anche, per favorire lo sviluppo, soprattutto tra le giovani generazioni, di conoscenza critica, memoria e impegno civile sui temi specifici.

Libera Radio vuole raggiungere e coinvolgere soprattutto i giovani e quella fascia di pubblico che usa quotidianamente linguaggi e strumenti multimediali per informarsi, comunicare e socializzare. Allo stesso tempo, la diffusione dei suoi contenuti sulla rete dei social network permette di rivolgersi un pubblico ampio ed eterogeneo.

I programmi sono realizzati con il contributo di un network di corrispondenti sul territorio.

Insieme al Centro Studi Mafie e Antimafia e Giustizia Sociale dell’Università di Bologna, Libera Radio produce la trasmissione radiofonica Un mondo a Parte, in onda il martedì alle ore 14,00 su Radio Città del Capo.